I lavori di costruzione, ampliamento e ristrutturazione dei beni immobili che Infrastrutture Lombarde realizza per conto di Regione Lombardia, in qualità di stazione appaltante o attraverso attività di Alta Sorveglianza e Project and Construction Management, riguardano un universo molto ampio.
Tra i numerosi interventi realizzati e già conclusi nel corso degli ultimi anni, la costruzione della nuova sede regionale rappresenta sicuramente il fiore all’occhiello di Infrastrutture Lombarde, ribattezzata Palazzo Lombardia per volere degli oltre 50 mila cittadini lombardi che hanno partecipato al referendum indetto da Regione Lombardia. 
Inoltre, dopo quasi due anni, si sono conclusi i lavori presso l’Edificio 14 della Ex Manifattura Tabacchi di Milano: un intervento di riqualificazione industriale destinato ad ospitare il nuovo Polo cinematografico lombardo. Il complesso è attualmente oggetto di un altro intervento di riqualificazione che interessa l’Edificio denominato “4”.
Infrastrutture Lombarde, grazie ai risultati raggiunti in ambito regionale, è in grado di mettere a disposizione le proprie conoscenze specialistiche anche per fornire supporto a differenti realtà, come è avvenuto in occasione del terremoto che ha colpito le popolazioni dell’Abruzzo nell’aprile 2009. Infatti, attraverso un Protocollo d’Intesa tra la Regione Lombardia e la Regione Abruzzo, Infrastrutture Lombarde ha realizzato in soli 87 giorni la nuova Casa dello Studente a L’Aquila, due scuole primarie e un asilo, contribuendo alla ricostruzione resasi necessaria e al sostegno della formazione locale.